Servizi Professionali

Business Planning Strategici

La creazione di una strategia ad hoc rende più efficace il piano d’azione studiato per incrementare lo sviluppo industriale della propria azienda. Assistiamo PMI e grandi aziende, differenziando il metodo operativo a seconda dell’obiettivo da raggiungere. Un buon Business Plan deve comunicare il suo contenuto in modo semplice e pratico, senza alcuna possibilità di fraintendimenti. Il linguaggio utilizzato deve essere immediato e facile da capire, deve presentare un obiettivo finale con degli obiettivi intermedi specifici (milestone), contraddistinti da caratteristiche concrete e misurabili. Ogni milestone presuppone attività che comportano la nomina di responsabili, l'assegnazione di budget e di precise date di scadenza. Le attività proposte allo sviluppo dell'idea di business ed i budget di spesa stimati devono essere credibili e realistiche. Obiettivi e programmi d'azione non realistici privano di valore la realizzazione concreta del piano d'impresa.

Reperimento Fondi Comunitari, Nazionali, Regionali a sostegno di progetti imprenditoriali

Ricerca, Analisi ed Assistenza per l’accesso e l’utilizzo dei sostegni finanziari alle imprese è uno dei nostri principali focus. Le aziende spesso non hanno la struttura ed il tempo per seguire da vicino il complesso mondo dei finanziamenti. Crescere , perseguire una logica di sviluppo, significa investire nella propria attività. Questo spesso è ostacolato dalla carenza di risorse finanziarie. Poter usufruire di agevolazioni, incentivi e di strumenti di finanza agevolata pensati per sostenere progetti di investimento (strutturali, attività di sviluppo sperimentale, ricerca industriale e internazionalizzazione) è senz'altro un vantaggio per l'Azienda e spesso fa la differenza.

Attività di Project Management

Affianchiamo l’azienda quale braccio operativo per la realizzazione di un progetto imprenditoriale. L'insieme di attività sono volte alla realizzazione degli obiettivi del progetto dei prodotti e/o servizi e/o risultati specifici che comportano dei benefici o del valore aggiunto al committente. La collocazione in un arco temporale finito distingue il progetto dai processi operativi dell’azienda che sono invece permanenti o semi-permanenti e sono diretti a produrre in modo ripetitivo lo stesso prodotto o servizio. Proprio la diversa natura di queste attività richiede lo sviluppo di filosofie, attitudini e approcci diversi per la loro gestione. La sfida principale del project management è quella di raggiungere gli obiettivi del progetto restando all'interno del perimetro costituito dai classici vincoli determinati dal contesto del committente, solitamente il costo, il tempo e lo scopo (nel senso anche della qualità). La sfida secondaria - ma non meno ambiziosa - è quella di ottimizzare l'allocazione delle risorse e integrare gli input necessari a raggiungere gli obiettivi definiti. Queste sfide infine devono essere portate avanti risolvendo i problemi e mitigando i rischi che ciascun progetto, in misura diversa, troverà comunque lungo la sua strada.

Assistenza per la partecipazione a Tender Internazionali

Le gare d’appalto internazionali sono opportunità di business finanziate dagli Organismi Internazionali legate all'approvvigionamento delle pubbliche amministrazioni straniere. Possono scaturire principalmente da: • progetti finanziati da Organismi Multilaterali in paesi in via di sviluppo • emergenze di tipo umanitario in paesi colpiti da calamità naturali e/o conflitti • approvvigionamento delle amministrazioni centrali e locali nei paesi dell'UE Le gare di appalto possono riguardare: • prestazioni di servizi: consulenze, assistenza tecnica • fornitura di beni • esecuzioni di lavori Le principali opportunità d'affari possono essere individuate nei seguenti settori: • ambiente • costruzioni • educational • energia • information & communication technology • medicale • trasporti L’Assistenza viene fornita con l’obiettivo di sostenere e guidare le aziende nell’articolato mondo delle gare d’appalto internazionali e di accrescere la partecipazione delle aziende del territorio ad iniziative e progetti che abbiano come obiettivo il consolidamento sui mercati di rilevanza strategica.

Assistenza alla costituzione di Joint Venture

Joint Venture significa accordo di collaborazione tra due o più imprese, la cui unione definisce un nuovo soggetto giuridicamente indipendente. Le imprese che decidono di collaborare si pongono l'obiettivo di realizzare un progetto di natura industriale o commerciale e che vede l'utilizzo sinergico delle risorse portate dalle singole imprese partecipanti ma anche un'equa suddivisione dei rischi legati all'investimento. Una joint venture prevede la possibilità di due tipi di accordi: contrattuale e societario. Il primo non fa sorgere una società comune ma solo un accordo fra le parti per gestire un'iniziativa comune per poi dividerne successivamente gli utili. Il secondo è un contratto che si caratterizza per la disciplina dell'attività della società mista, del rapporto fra i soci e della ripartizione degli utili.